Monthly Archives: giugno 2014

//giugno

GOSPODIN

“Genannt Gospodin” è un testo il cui protagonista è un anti-eroe tragicomico che si ribella al capitalismo e cerca di vivere senza soldi trovando finalmente la sua libertà solo in prigione. E’ una visione spietata dell’umanità sia inquadrata che alternativa che comunque inevitabilmente dipende dai soldi e dal consumo. La scrittura è graffiante, acuta, ironica e pungente. Una galleria di personaggi comici strampalati, miserabili ed idealisti, che raccontano il nostro mondo con grande poesia e feroce malinconia.

BEING NORWEGIAN

Una notte, in Scozia, ai nostri giorni. Un uomo di circa quarant’anni e una donna sui trenta si incontrano per caso. Sean accoglie Lisa nel suo caotico appartamento: si sono conosciuti poco tempo prima in un pub.

PIER PAOLO!

Pasolini amava il calcio come giocatore (era un bravo mediano) e come tifoso del Bologna. Appena i suoi impegni glielo permettevano organizzava una partita, e la Domenica seguiva il campionato, in tv o allo stadio, molte volte spostandosi per seguire la sua squadra in trasferta.