DALLE RANE ALLA GAIA SCIENZA
Giorgio Barberio Corsetti, Alessandra Vanzi, Marco Solari

10-21 dicembre, MACRO Roma

Dopo molti anni di percorsi artistici autonomi, Giorgio Barberio Corsetti, Alessandra Vanzi e Marco Solari si ritrovano per condurre insieme un laboratorio rivolto a giovani attori, attrici, danzatori, danzatrici e acrobati, inizio di un percorso che porterà alla realizzazione di uno spettacolo nel 2019. Nel lavoro saranno utilizzati frammenti di “La rivolta degli oggetti”, opera di Vladimir Mayakovskij che diede avvio nel 1976 alla compagnia “La gaia scienza”, una delle più innovative espressioni del nuovo teatro italiano, definita di volta in volta dai critici come Postavanguardia, Nuova spettacolarità, Teatro metropolitano, Nuova sensibilità.

Per partecipare è necessario mandare un curriculum con foto ed una domanda articolata in cui vengono spiegati i motivi di interesse per il lavoro.

Il tutto va inviato entro il 7 dicembre a: gbc.progetti@gmail.com