image0

TESTO: Miranda Angeli, liberamente ispirato a “Creditori” di A. Strindberg
REGIA: Christian Angeli, Maria Gorgoglione
INTERPRETI: Alessia Filiberti, Andrea Lami, Roberto Scorza
LUCI: Massimiliano Maggi
MUSICHE: Federica Clementi
FOTGRAFIE PER LA SCENA: Massimiliano Maggi
AIUTO REGIA: Agnese Boretti
TECNICO LUCI: Andrea Vannini
ATTREZZISTI: Beatrice Cantalupi, Danilo Pascolini
UNA PRODUZIONE Fattore K in collaborazione con ScostumatoTeatro
STAFF FATTORE K :
Chiara Marianetti
Michele Nanni
Stefania Capitani
Lucio Matosel

UNA PRODUZIONE Fattore K in collaborazione con ScostumatoTeatro
TEATRO: Lo Spazio – ROMA
DATE: dal 24 al 27 novembre 2022

 STAFF FATTORE K :

Chiara Marianetti

Michele Nanni

Stefania Capitani

Lucio Matosel

– Tekla, modella curvy di successo, ha oscurato la fama di Adolf, celebre fotografo, di cui lei è musa e compagna di vita. Adolf, che cova una gelosia e un’invidia repressa, cerca in Gustav un complice maschile per mettere in atto la sua strategia: togliere a Tekla l’autostima che lui stesso crede di averle donato e relegarla nuovamente all’anonimato sociale. Tekla, la cui forza risiede in una libertà conquistata, mette in campo ambizione, curve e amore, per non abdicare.

– I tre personaggi fanno di tutto per annientarsi tra loro, utilizzando come arma prediletta le debolezze altrui che via via imparano a conoscere. Però questo grimaldello dei sentimenti si trasforma in pulsione al ballo, al canto, allo scherzo; per ritardare la resa dei conti, Tekla, Adolf e Gustav trasformano lo spazio, nell’arena di un gioco dove sanno che, prima o poi, qualcuno si farà del male. O del bene.